via Brescia 52/i a Leno ( BS ) Italy
Lunedi - Sabato : 8.00 - 18.00 Domenica chiuso

Medicina dello Sport – Attività sportiva non agonistica

I Nostri Medici
Working Schedule

Dr.ssa Laura Giuffrè

Nel 2006 si laurea in medicina e chirurgia presso l’Università degli studi di Messina con tesi dal titolo “Medical Imaging: ...

SPECIALISTA DESCRIZIONE PRESTAZIONE PREZZO
MEDICO dello SPORT – DR.SSA LAURA GIUFFRE’ CERTIFICATO MEDICO NON AGONISTICO Visita specialistica, ECG a riposo, anamnesi e controllo pressione arteriosa 35

 

Il tuo certificato medico sportivo non agonistico a Leno! Obbligatorio per attività fisica in palestre e piscine

La MEDICINA DELLO SPORT  ( attraverso il rilascio di un certificato medico sportivo ) è una Medicina preventiva, che valuta la condizione fisica di un soggetto che vuole iniziare o già effettua attività fisica agonistica e non. Si forniscono le indicazioni più corrette per la pratica dello sport e per l’alimentazione, nonché i mezzi di prevenzione e cura delle patologie di tipo sportivo. Nel soggetto anziano dà indicazioni relative al tipo di attività a cui può sottoporsi senza rischi.

L’IMPORTANZA DELLA PREVENZIONE

In Italia la tutela della salute dell’atleta risale al 1950. Nel 1996 il ministero della Sanità per uniformare il comportamento delle Regioni ha emanato la circolare 1500.4/96, “Linee guida per un’organizzazione omogenea della certificazione di idoneità alla attività sportiva agonistica”.
La Normativa vigente sottolinea l’importanza della Medicina dello Sport distinguendo:

  • chi vuole praticare attività agonistica facente parte di una federazione sportiva nazionale o di un ente sportivo riconosciuto
  • chi vuole semplicemente praticare attività sportiva non agonistica presso qualsiasi struttura sportiva.

Presso il nostri Centro di medicina dello sport si effettuano visite medico sportive per il rilascio del certificato medico sportivo di idoneità alla pratica amatoriale e non agonistica secondo i nuovi standard operativi imposti dal Decreto Ministeriale 8 agosto 2014 e le successive raccomandazioni contenute nella Nota Esplicativa del Ministero recante data 15 giugno 2015 (Link Ministeriale).

    • La visita medica sportiva non agonistica comprende:
    • Valutazione anamnestica
    • Visita medica generale
    • Misurazione della pressione arteriosa
    • Elettrocardiogramma a riposo

Se il medico lo riterrà utile prescriverà esami aggiuntivi prima di potere rilasciare idoneità in accordo ai protocolli della Società italiana di cardiologica dello sport e in base alla valutazioni cliniche del caso.

CONSIGLI PER PREPARARSI ALLA VISITA

E’ richiesto al paziente di effettuare una colazione leggera, circa due – tre ore prima dell’esame; di evitare di fumare o assumere alcoolici sempre nelle ore antecedenti al test, di non sospendere la terapia farmacologica in atto se non per esplicita del Medico; di indossare capi di abbigliamento e calzature comodi e non costringenti.
E’ gentilmente richiesto di portare la documentazione anamnestica debitamente compilata in modo preciso e puntuale in tutti i vari punti e portare con sé la documentazione clinica in particolare in riferimento ad accertamenti eseguiti in ambito cardiologico (Es ecocardiografia, registrazione EcgHolter 24 H, ecc).

 

PRENOTA >