via Brescia 52/i a Leno ( BS ) Italy
Lunedi - Sabato : 8.00 - 18.00 Domenica chiuso

Dr. Giuseppe Niccoli

Attività ambulatoriale in ortopedia e traumatologia dello sport, patologie dell’anca, ginocchio, caviglia e piede. Attività chirurgica presso Istituto Ospedaliero Fondazione Poliambulanza di Brescia Mi occupo di chirurgia ortopedica e traumatologica con particolare interesse per la traumatologia sportiva, chirurgia artroscopica e protesica, chirurgia del piede e caviglia, terapia conservativa dell’artrosi, delle lesioni meniscali e delle tendinopatie, terapia infiltrativa.  
  • Traumatologia dello sport
 
  • Patologie dell’arto inferiore:
Artrosi di anca e ginocchio Patologie dell’anca: conflitto femoro-acetabolare, tendinite ileo-psoas, anca a scatto, tendinite glutea Lesioni meniscali e del legamento crociato anteriore del ginocchio Patologie della rotula Tendiniti e lesioni del tendine quadricipite e rotuleo Lesioni della cartilagine articolare del ginocchio Infezioni periprotesiche di anca e ginocchio  
  • Patologie della caviglia:
Artrosi di caviglia Infiammazioni e lesioni del tendine di Achille Lesione dei legamenti della caviglia Lesioni della cartilagine articolare  
  • Patologie del piede:
Alluce valgo Alluce rigido Deformità delle dita minori Artrosi del piede Neuroma di Civinini-Morton Piede piatto in età giovanile ed adulta Fascite plantare Esiti di traumi e fratture pregresse   Biografia Il dott. Giuseppe Niccoli nato il  29/5/1987, dopo aver conseguito la maturità classica a pieni voti si iscrive alla Facoltà di Medicina e Chirurgia di Roma nel 2006. Durante i primi anni del corso di laurea in Medicina e Chirurgia effettua l’internato elettivo in Anatomia Umana  da ottobre 2008 a giugno 2009, svolgendo attività di anatomia microscopica e tutorato a favore degli studenti del corso di Anatomia umana e successivamente diventa frequentatore del laboratorio di anatomia microscopica e ultrastrutturale del centro interdisciplinare di ricerche (CIR) diretto dal prof. S. Morini, approfondendo la pratica di tecniche di indagine morfologica e prendendo parte a progetti di ricerca. Al 4° anno del corso di laurea entra a far parte del team di studenti frequentatori del reparto di Ortopedia e Traumatologia dell’Università CAMPUS BIOMEDICO  di Roma diretto dal Prof. Vincenzo Denaro. Laureato in Medicina e Chirurgia nel 2012 presso l’Università degli studi di Roma CAMPUS BIOMEDICO con tesi in ambito ortopedico, con votazione finale di 110/110 con Lode e conseguita l’abilitazione all’esercizio della professione medica nel febbraio 2013, decide di partecipare al concorso di ammissione alla scuola di specializzazione in Ortopedia e Traumatologia di Udine diretta dal Prof. Araldo Causero. La scelta della specialità in ortopedia derivava dalla passione per la traumatologia sportiva e dagli studi sul tessuto tendineo eseguiti durante il periodo di internato in ortopedia. Diventa specializzando in Ortopedia e Traumatologia presso la scuola di specializzazione di Udine a luglio 2013. Durate gli anni di specializzazione effettua periodi di formazione presso chirurghi ortopedici di fama nazionale ed internazionale come il dott. E. Gervasi, il dott. C. Zorzi, il dott. F. Cortese, sviluppando particolare interesse per la  traumatologia sportiva, la chirurgia artroscopica e protesica di anca, ginocchio e caviglia e la chirurgia del piede e caviglia. Nell’agosto 2018 consegue il titolo di Specialista in Ortopedia e Traumatologia presso la Clinica Ortopedica, Ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine con votazione finale 110/110 e lode. Da Settembre 2018 entra a far parte dell’equipe di Ortopedia e Traumatologia di Fondazione Poliambulanza Istituto Ospedaliero di Brescia come dirigente medico diretta dal dott. F. Terragnoli. Da marzo 2020 l’unità operativa di ortopedia e Traumatologia di Fondazione Poliambulanza si avvale dell’Unità di Chirurgia Protesica a indirizzo Robotico - Unità di Traumatologia dello Sport diretta dal Prof. F. Benazzo. Sono autore di diversi articoli scientifici su riviste nazionali, internazionali e relatore in convegni nazionali.